Inserimento: il momento dell'accoglienza.

L'inserimento è per il bambino il primo vero momento di distacco dalla famiglia.

La scuola costituisce il primo luogo diverso dalla propria casa dove il bambino si trova a vivere per molte ore della giornata, condividendo tempo e spazio con adulti e coetanei.

Questo passaggio deve avvenire gradualmente, poiché il distacco da un luogo sicuro, qual è la famiglia, non è mai immediato e richiede cure e attenzioni particolari da parte di tutti gli adulti che circondano il bambino.

I tempi dell'inserimento sono scelti e concordati dall'educatrice insieme alla famiglia durante il colloquio iniziale. Questo tipo di inserimento personalizzato consente di rispettare i tempi di ciascun bambino, che possono essere molto diversi.

In questo periodo la collaborazione tra l'educatrice e la famiglia è indispensabile, perchè solo attraverso un fitto scambio di informazioni sul comportamento abituale del  bambino è possibile conoscerlo e quindi trattarlo in maniera adeguata.


Comments